AltaRoma, la collezione di Rani Zakhem in omaggio a Dalida

Dopo la settimana della moda di Firenze e di Parigi, tocca a Roma essere sotto i riflettori della moda. Nella Capitale, nello scenario delle caserme di via Guido Reni, è stato dato il via all’AltaRoma e sfilano le collezioni di Alta Moda per la Primavera Estate 2017, e sono tanti gli appuntamenti imperdibili, tante le maison storiche protagoniste e tanti i nuovi talenti da scoprire. Roma, però, di anno in anno, ha visto venir meno un numero sempre più consistente di stilisti. Antonio Grimaldi ha spiegato ad Adnkronos che ”Roma è rimasta indietro e la gente è andata avanti. Per fare un calendario di alta moda a Roma ci vorrebbero dei nomi tosti”.

Negli spazi delle ex caserme di via Guido Reni, di fronte al Maxxi, hanno presentato le nuove collezioni Greta Boldini, Mariana Cimini, Filippo Laterza Arte, Rani Zakhem, Gattinoni, Renato Balestra, Camillo Bona, Giada Curti, l’Accademia Koefia e l’Accademia di Costume & Moda, Sabrina Persechino, Mario Orfei, Vittorio Camaiani. Oggi è prevista la chiusura della manifestazione e sfileranno le collezioni di Nino Lettieri, dell’Accademia di Belle Arti di Roma e ci sarà un importante incontro per valorizzare e supportare i giovani talenti.

AltaRoma, la collezione ispirata a Dalida.

Ad AltaRoma Rani Zakhem, stilista che veste star di Hollywood e principesse arabe, ha realizzato una collezione per la prossima Primavera Estate 2017 sullo stile anni Settanta ispirata ad una grande diva: Dalida. Si vuole rendere così omaggio alla grande diva, a trent’anni dalla sua scomparsa. Rani Zakhem ha realizzato una collezione che, idealmente, diventa il guardaroba di Dalida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI